j

Lorem ipsum dolor amet, consect adipiscing elit, diam nonummy.

Follow Us

Search

Arredi sacri

Qualità e tradizione dal 1939

Da sempre prestiamo una particolare cura e attenzione nella scelta dei nostri fornitori per poter offrire alla nostra clientela la garanzia di acquistare prodotti originali e di qualità.
Saremo lieti di mostrarvi personalmente tutto il nostro assortimento di vasi sacri nella nostra sede di Treviso. Nel frattempo o in alternativa potete visitare il nostro store online.
articoli-vescovili-pietrobon-treviso
Pietrobon

Articoli Vescovili

Segno di fedeltà del vescovo alla Chiesa,
sposa di Cristo, l’anello vescovile è anche
il segno della fedeltà di Dio stesso al suo popolo.
La croce pettorale è una croce portata al collo
con un cordone o con una catena a seconda
delle occasioni. Viene indossata dal Papa,
dai vescovi, dai cardinali e da alcuni dignitari
ecclesiastici (abati e canonici). Nel rito romano
la croce pettorale va portata sotto la casula
o la pianeta, nel rito ambrosiano va portata
sopra la casula o la pianeta.
Il pastorale (detto anche bastone pastorale
o vincastro) è un’insegna propria dei vescovi
e abati, costituita da un’asta culminante in
una curvata a spirale (detta riccio).

Sfoglia il nostro catalogo

Pietrobon

Vasi sacri

Secondo l’Ordinamento Generale del
Messale Romano, si definiscono vasi sacri
gli oggetti che il sacerdote utilizza durante
la celebrazione della Messa per consacrare,
offrire e consumare il corpo e il sangue di Cristo.
Tra questi principalmente il calice, la patena
e la pisside, ma anche le ampolle e i vasetti
per la custodia degli Oli Santi. Il calice è il vaso
sacro usato per la celebrazione
dell’Eucaristia. In esso si pone il vino che diventa
il sangue di Cristo. La patena è il piccolo piatto
in metallo o argento dorato che il sacerdote pone
sul calice per porvi l’ostia durante la Santa Messa.
La pisside è il vaso sacro utilizzato per conservare
le ostie consacrate e distribuirle ai fedeli.
Quando le contiene, si custodisce nel tabernacolo.
Le ampolle o ampolline sono i vasi sacri destinati
a contenere il vino e l’acqua per la celebrazione
della Messa. Gli Oli Santi sono i tre oli usati dalla
Chiesa nei Sacramenti. Il Crisma viene usato per
l’Unzione dopo il Battesimo, per amministrare
la Cresima e per ungere le mani di chi ha ricevuto
l’Ordine Sacro. L’Olio dei Catecumeni serve per
ungere il petto di chi si appresta a ricevere il Battesimo,
a simboleggiare la forza infusa da Dio nella lotta
contro il peccato. Infine, l’Olio degli Infermi, è l’Olio
Santo utilizzato per amministrare il Sacramento
dell’Unzione dei malati.

Oli santi
Pietrobon

Ostensori, Teche e Tabernacoli

L’ostensorio è un vaso sacro usato per
l’esposizione solenne del Santissimo Sacramento,
durante l’adorazione eucaristica e la benedizione
eucaristica. Il termine ostensorio deriva dal latino
ostendere, che significa “mostrare”.
Il tabernacolo è un’edicola o nicchia chiusa
in cui si custodisce la pisside con l’Eucaristia,
con lo scopo di adorarla e averla disponibile
per la comunione eucaristica fuori della
Celebrazione eucaristica. Secondo il Codice
di Diritto Canonico “il tabernacolo deve essere
inamovibile, costruito con materiale solido
non trasparente e chiuso in modo tale che
sia evitato il più possibile ogni pericolo
di profanazione”.
La teca è un contenitore per la conservazione
delle ostie e particole consacrate. Le teche
possono essere realizzate in diversi materiali
e dimensioni, con colori e incisioni differenti.
A loro volta vengono abitualmente custodite
in delle custodie o borselli, solitamente in pelle.

Pietrobon

Candelieri, Portaceri e Lucerne

Le lampade e le candele, in particolare dell’altare,
traggono il loro significato di vigilanza
e adorazione dalle Sacre Scritture.
Come l’incenso, la fiamma che tremola
verso l’alto trasmette la preghiera dei
fedeli a Dio. Accendere una luce davanti
all’effige di Cristo, di un Santo o della
Madonna ha inoltre assunto nella
tradizione cattolica il significato simbolico
di prolungare la propria presenza e la
propria preghiera. Nel nostro negozio
disponiamo di candelieri, portaceri e lucerne
di varie forme, materiali e dimensioni.

coprilibri-leggi-sacri-pietrobon
Pietrobon

Coprilibri e leggii

Per custodire i preziosi libri liturgici
abbiamo una vasta scelta di copertine:
in argento finemente cesellato e in pura
pelle con decori impressi a fuoco.
Disponiamo inoltre di diverse tipologie
di leggii (a colonna, a stelo, da mensa)
su cui riporre i testi sacri durante le letture.

Pietrobon

Altari da viaggio e viatici

Gli altari da viaggio sono dei veri
e propri altarini portatili contenenti
tutto ciò che è necessario per la Santa
Messa, da usarsi in occasione di
celebrazioni liturgiche fuori sede o
in ambienti esterni. Sono realizzati
in diversi materiali (ABS, fibra Trevira
e pelle) e contengono al loro interno
un numero variabile di oggetti liturgici
(calice, pisside, patena, aspersorio,
ampolle per acqua e vino, altarino,
crocifisso, portateca, vasetti per oli santi,
e servizio messa per altare).

altari-viaggio-viatici-pietrobon
croci-pietrobon-arredi-sacri
Pietrobon

Croci

La croce processionale (detta anche croce astile)
è una croce issata su un’asta per essere portata
in processione e quindi decorata su entrambi i lati.
Reca generalmente la figura di Gesù Cristo sulla
fronte e Madonna o un santo sul retro. Può essere
anche posta sull’altare su di una base per croce d’altare.
La croce d’altare è una croce poggiante su base,
da collocare al centro dell’altare, sulla mensa,
sul gradino o al centro del tabernacolo.

Se siete interessati all’acquisto potete vedere i modelli e verificarne la disponibilità nel nostro negozio online, oppure scriverci al nostro indirizzo pietrobon@pietrobon.it e vi faremo sapere al più presto i tempi di confezionamento.