sei in: PRODUZIONE->SCULTURE

sculture di giovanni pietrobon treviso

Sculture di carattere sacro modelli unici di Giovanni Pietrobon

Giovanni Pietrobon frequenta l'Accademia di Belle arti di Venezia diplomandosi in scultura col massimo dei voti e la lode. 

Già dai primi anni in Accademia ha l'opportunità di partecipare a diverse esposizioni importanti in collaborazione con la 51° e 53° Biennale di Venezia.
Viene inoltre selezionato per esporre presso la Sala Nervi di Torino in occasione della 54° Biennale di Venezia ed è presente con le sue opere in diverse gallerie private.
Recentemente ha partecipato con sculture e dipinti ad una esposizione personale in North Carolina, USA. Ha da poco realizzato un'esposizione personale di sculture e dipinti presso la prestigiosa villa Bolasco a Castelfranco Veneto, Treviso dal titolo "donne, donne, eterni dei".
Giovanni Pietrobon realizza sculture originali in diversi materiali quali: terracotta, gesso, bronzo e pietra.
Le sue opere non sono mere riproduzioni di volti, ma sono ritratti che hanno la capacità di rivelare il vero spirito del soggetto.
L'espressione intensa dello sguardo e il dinamismo che vivono nelle sue sculture non solo determinano una somiglianza fisionomica ma svelano a chi sta guardando la vera anima del soggetto sacro rappresentato.
Occhi che sembrano far vivere queste sculture e sembrano interagire con chi sta di fronte.

Tra le opere sacre di Giovanni Pietrobon ricordiamo il ritratto di Papa Giovanni XXIII nella Basilica dei Santi Giovanni e Paolo a Venezia, il Sant'Ambrogio nella omonima chiesa di Treviso, il busto di Santa Teresa di Lisieux nella chiesa dei padri Carmelitani di Treviso, il San Girolamo Emiliani nella chiesa di Gesù Lavoratore a Marghera.

www.giovannipietrobon.it